Minima Immoralia #12

15 ottobre 2008

Ogni giorno mi sveglio col terrore di non credere più. E quindi ogni giorno, con la paura di non aver più nulla a che fare con il mondo che mi circonda, fingo. Fingo di credere che ogni cosa, il caldo col freddo, la luce con la tenebra, il singolo con il plurimo, abbiano un senso solo e solamente contrapponendosi e congiungendosi. Come disse qualcuno in un tempo e in un luogo, “è la maledetta legge del panta rei”: sacrosanto. Ma inizio ad avere dubbi anche su quella.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: