Minima Immoralia #55

8 novembre 2008

“Gli ideali sono solamente degli agglomerati ben organizzati di parole contenute in compartimenti stagni detti periodi storici. Ogni periodo storico ha un suo sovrano e ogni sovrano ha i suoi pacchetti di ideali, col passare del tempogli ideali cambiano col cambiare dei sovrani. E’ la legge della natura, è la legge della sopravvivenza. Al diavolo frasi come <> che sono un modo come un altro per soffocare un dialogo che per colpa di molta ignoranza pouò tradursi in turpiloquio in maniera sì carina, ma velata di superbia. Ti accorgi dopo anni e anni di lotte delundenti e rispetto mai reciproco verso persone veramente idiote che l’unico ideale da seguire è l’uomo. Avrai sentito parlare dell’egoismo, e questo forse è parlare da egoisti. Ma ricordati che prima di capire l’immensità del Mondo si deve prima capire come funzionano in linea di massima le cose in casa, e sforzarsi di non dare un’occhiata neanche fuori dalla finestra”

Disse il nonno al nipote, accendendosi la terza sigaretta e ascoltando Visions Of Johanna

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: