Minima Immoralia #93

6 dicembre 2008

Nella buona e nella cattiva sorte

Le vere amicizie sono come quelle storie passionali tramandateci da film hollywoodiani postbellum: divisi dalla distanza e molto spesso dalla pigrizia; i due non si cagano per giorni, mesi, anni, decenni, a volte si dimenticano l’uno dell’altro; spesso dimenticano le proprie esistenze. Un colpo di telefono, una visita a sopresa, un trillo su Windows Live Messenger (facciamo pubblicità alla Microsoft, tanto io ho Pidgin!) e si passa le ore a ricordarsi, a rivolersi bene, con le lancette che percorrono la loro infinita maratona, e le parole che inizialmente veloci e confuse per l’emozione a poco a poco riprendono la pacatezza e il feeling di un tempo che sembrava perduto, un tempo in cui due bambini di cinque anni vestiti con grembiulini che per le loro stazze rendevano i loro corpicini simili a delle uova di pasqua infagottati per Ferragosto: il primo con uno zainetto raffiguranti dinosauri degni di tal nome, l’altro con uno zainetto che faceva invidia ai pantaloni in pelle attillati di Freddie Mercury. Nonostante quattordici anni passati tra cazzotti, parole anche pesanti, sfottò, insulti, silenzi e quant’altro abbiamo avuto i nostri momenti di gloria, i meriti, le onoreficenze reciproche e i dispiaceri. Eravamo e siamo, nelle contraddizioni che ci hanno accompagnato, una loggia massonica de noartri, con due unici iscritti, imperituri e altisonanti, uno con un nome da monarca, l’altro con un nome da figlio di NN, Grande Oriente di loro stessi e tra loro, ma sempre rispettosi e fraterni, nella buona e nella cattiva sorte.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: