Minima Immoralia #196

23 giugno 2009

Potrei scrivere versi ermetici di una bellezza disarmante, ma non mi chiamo Ungaretti nè Montale: finirei ogni componimento con un sonoro Che cazzo sto dicendo? Potrei comporre innumerevoli capolavori della musica moderna solamente utilizzando questo, ma non ho mai detto di essere Vangelis o Stockhausen: mi limito a creare musichette da videogame mai pubblicati e mai concepiti. Potrei dire di essere innamorato di qualcuna già lontana per me, ma non ho mai creduto di diventare un Cyrano: basta vederla felice. Potrei fare innumerevoli cose se solo ritrovassi la convinzione di portarle a termine, ma inizia a mancarmi la noia, e l’essere vago è l’unico modo per starle lontana. Insultatemi, offendetemi, sputatemi pure se volete: sono un intollerabile ipocondriaco di conoscenza, quando uno stimolo mi assale, devo trovarne la causa, per poi passare a un’altra e un’altra e un’altra ancora. Datemi del porco nichilista e io vi ringrazierò stoicamente; chiamatemi ebreo comunista e io vi farò il saluto romano; insultatemi, vi ringrazierò. Ma non perché oggi mi sento gentile e fraterno con gli uomini: oggi ho scoperto di essere ancora vivo nonostante l’ossido di carbonio presente nell’aria.

(meno quattro)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: