Grazie, Zia Felicetta

4 ottobre 2009

Per i ricordi che mi hai lasciato, per tutte le volte che, insieme a nonna, mi avete risparmiato i cazziatoni da giudizio universale di mamma, per tutte le volte che mi hai fatto sfogare le mie rabbie e tu che, in quel tuo silenzio gentile, mi mandavi semplicemente a fare in culo. Ora ti ringrazio per l’ultima cosa che mi hai lasciato, e che mi ha dato un piccolo sorriso stamattina, ricordando tutto quel casino che si creava in casa quando eravamo in quattro. I tuoi dannati capelli, che dopo anni non si levano più dal pettine, che mi han fatto bestemmiare come un pazzo nella stanza d’albergo domenica mattina.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: