Le Avventure Di Alice Nel Paese Delle Meraviglie – Attraverso Lo Specchio E Quel Che Alice Vi Trovò

12 gennaio 2010

Non se la prenda a male la collega di blogging a cui non ho nulla da criticare, ma ci sono alcune ragazzette che mi stanno rovinando il mito delle due opere di Lewis Carroll, talmente complesse anche dal punto di vista logico-matematico tant’è vero che ne esiste una edizione annotata dal grande Martin Gardner. Per carità, sono un hooligan anche del lungometraggio animato della Disney, ma l’orda di bimbeminkia che mi ritrovo davanti ogni santo giorno della vita reale lo stanno mutando in una fottuta storiella nonsense per quindicenni che hanno il terrore di crescere. Non volete smettere di sognare, di rimanere eterne bambine, di essere proprio come la cara Alice descritta Lewis Carroll? Ecco come vi smonto il mito: Carroll era pedofilo.

2 Risposte to “Le Avventure Di Alice Nel Paese Delle Meraviglie – Attraverso Lo Specchio E Quel Che Alice Vi Trovò”

  1. smt1033 said

    thumbs up for the sargent

  2. Ila in Wonderland said

    Non me la prendo, anzi…Penso che tu abbia perfettamente ragione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: