Si Me Vedi Distratto, E’ Perche’… Come Se Dice… Nun Me Va De Fa ‘Ncazzo.

30 ottobre 2010

Oggi vi parlo del nulla.

Cazzo! Ritorna dopo giorni che non si faceva vivo su sto blog di merda e adesso ci prepara il pippone mentale su concetti metafisici del cazzo come quando scrisse la recensione su John Cage*

Diranno subito i miei piccoli lettori. No! Oggi vi parlo di quello che in questi giorni (non)ho fatto. Ero li’ a pensare e ripensare, come mi capita spesso anche sulle minchiate quotidiane, quando all’improvviso il mio cervello ne fece un’altra delle sue: mori’… WRAH!

Ero li’, colmo di gioia per l’inizio delle lezioni, per aver comprato Pokemon Oro Heart Gold, riportando il mio status mentale a quello di un deficiente di tredici anni e riducendo il mio gia’ basso coefficiente di vita sociale e di colpo, tutto d’un fiato, come i Jack Daniel’s che di solito bevo a coppie senza avere dolori atroci alla faringe e all’apparato digestivo in generale, non c’avevo piu’ voglia di fare un cazzo di nulla.

Quando mi alzo la mattina rimango ore a fissare il soffitto con l’encefalogramma piatto, a stento riesco a trovare la forza per arrivare in dipartimento e difficilmente riesco a stare per piu’ di mezz’ora in Vettovaglie, meno che mai in Cavalieri. Lo dimostra il fatto che l’anno scorso invece di scrivere ste boiate da emo a quest’ora sarei stato in piazza a cantare i Creedence Clearwater Revival o fissare qualche culo di femmina iberica, italica o di figone allucinante in generale.

Non mi sento vecchio, neanche stanco. Di sicuro non posso lamentarmi della compagnia di persone che ho conosciuto qui a Pisa che, nonostante la puzza di merda di prima mattina su Corso Italia, rimane una citta’ magnifica [leccaculo time].

Rimbombano le parole del mio allenatore di rugby: Hai ventun’anni, dovresti mangiarti il mondo. A furia di pensarlo forse m’e’ venuta indigestione, o forse sono a digiuno dalla nascita. Mi sento come un idiota nel suo mondo perfettino fatto di cose da distruggere: solo dopo averle distrutte tutte, mi rendo conto non ho piu’ un cazzo da fare.

Augusto Biascica c’ha ragione… Bucio de culo!!!!

*Spam gratuito

Annunci

Una Risposta to “Si Me Vedi Distratto, E’ Perche’… Come Se Dice… Nun Me Va De Fa ‘Ncazzo.”

  1. smt1033 said

    Secondo me hai bisogno di fare un po’ di sano trolling e ti passa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: